Dr. Reinhard Fischer 157th Auction - Coins
Navigare nella ricerca attuale

Dr. Reinhard Fischer 157th Auction - Coins


×
Dr. Reinhard Fischer Auktionen
×

Conditions of sale

According to the conditions approved by the German Bundeskartellamt -
Recommendations of the Bundesverband Deutscher Briefmarkenversteigerer e.V., Wiesbaden

1. The auction is effected voluntarily and carried out in the name and on the account of third parties.

2. The auctioneer reserves the right to combine or separate lots listed in the catalogue, to change the order of the lot numbers or to withdraw any lot from the auction.

3. The lots to be sold at auction may be examined and checked before the auction. The descriptions in the catalogue are made to the best of the auctioneer’s knowledge and belief, are, however, not guaranteed. The auctioneer is not liable for any mistakes. He commits himself, however, to transmitting complains to the customer if such claims are filed within a period of 28 days after the auction. The auctioneer may extend this time limit under special circumstances. Liability for damage on health and body will not be affected. In the case of a justified claim, the auctioneer will refund the purchase price only and not further charges. Faults visible on images on the catalogue may not be subject to such claims. Catalogue values are not binding and have to be seen as approximate, they may not be the cause for a return.

4. The lot is knocked down when no higher bid follows after the last bid has been called three times. The auctioneer reserves the right to reject the bid or accept it with reservations. He may cancel the bid knocked down if the highest bidder does not want his bid to be valid, or if otherwise a dispute concerning the bid knocked down arrises.

5. The knocking down transfers the risk of possible losses, damages or mistakes to the purchaser. The items become the property of the purchaser after payment is complete.

6. The knocking down binds the bidder to take and pay for the lot(s). Should the purchaser desire forwarding of the lot(s) purchased in the auction, it will be effected at his expense and risk. The bidder is bound to his bid for the period of up to four weeks. If bidding is made by phone or writing, lots will be dispatched to the bidder at his cost and his risk, if not a different agreement is made.

7. The purchaser shall pay an additional 20% commission over and above the sale price plus a 2,50 EUR surcharge per lot. Value added tax will be charged at commission, lot fee and all other costs. The auctioneer will, if so requested, divulge the seller´s name to the buyer and the buyer´s name to the seller. Value added tax will not be charged, if the lots were dispatched by us to a country outside the EC. If the purchaser is a dealer within the EC and the VAT-No. is given to us before the bidding, the lots were dispatched by us to the country of the purchaser and the purchaser confirms receipt of the lots to us by writing, the VAT will be refunded. In this case the “Reverse Charge-System” will be used and the buyer is obliged to declare the VAT in his home country.

8. Purchase price and commissions are payable at once by floor bidders. External bidders must pay the auction bill on receipt. The bidder for a third-party will be held liable as a primary obligor along with the third-party. The purchaser has the right to receive the lots just after payment is made.

9. Any amounts not received by the auctioneer within 15 days after the auction or receipt of the auction bill, will incur 1% interest for every new month. If the purchaser refuses to pay the lot(s) or if any payment is not settled within a fixed time period, the auctioneer may demand the non-performance. Pricing agreements between bidders are forbidden and will lead to exclusion from the auction. A contractual penalty of 10.000 EUR for each case of price agreements has to be paid. A compensation may also apply.

10. The bidder agrees for lots with NS-Signs, not to use them in any way for propagandistic purposes (§ 86 StGB).

11. These conditions are valid for the sale after the auction. The § 312d BGB will not be used.

12. Bonn will be named as the court of jurisdiction. The contract of auction is subject to German law only.

13. In the case that any of the above stipulations become void in part or in whole, all other stipulations remain valid.

14. The european commission provides a platform for online dispute resolution (OS) which is accessible at http://ec.europa.eu/consumers/odr/.
We are not obligated and do not participate voluntarily in a dispute resolution process.

×

Informatica sulla conciliazione Online

"Online Dispute Resolution" (ODR platform by EU regulation)

Link to EU online dispute resolution (splatform)

Information according to Paragraph. 14 of EU Regulation no. 524/2013 (ODR Regulation)


Information for online dispute resolution: The European Commission presents from 15.02.2016 an Internet platform for online dispute settlement (so-called "ODR platform") as a focal point for the extrajudicial settlement of disputes concerning contractual obligations arising from online contracts on goods or services used.

The european commission provides a platform for online dispute resolution (OS) which is accessible at http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

We can be reached via e-mail address: reinhardfischer@briefmarkenauktion.net

We are not obligated and do not participate voluntarily in a dispute resolution process.

Impressumon

Dr. Reinhard Fischer
Auktions- und Handelshaus e.K.
Joachimstraße 7
53113 Bonn

Amtsgericht Bonn HRA 5813

Umsatzsteuer-Identifikationsnummer (UStID): DE 122146292

Tel. : 0228/263130
Fax  : 0228/213381
×
Dr. Reinhard Fischer 157th Auction - Coins

Data dell´asta: July 14th, 2017

Dr. Reinhard Fischer
Auktions- und Handelshaus für Briefmarken und Münzen

Joachimstraße 7
D-53113 Bonn
fon +49 (0)228 - 26 31 30
fax +49 (0)228 - 21 33 81

Ulteriori informazioni sull`asta

Possibilità di pagamento

  • bill
  • Bank transfer
  • VISA-Card
  • Master/Euro-Card
  • Euro checks
  • U.S. $ checks

Condizioni generali di contratto

Informatica sulla conciliazione Online

Condizioni speciali d´asta

The purchaser shall pay an additional 20% commission over and above the sale price plus a 2,50 EUR surcharge per lot. Value added tax will be charged at commission, lot fee and all other costs. The auctioneer will, if so requested, divulge the seller´s name to the buyer and the buyer´s name to the...di più

× The purchaser shall pay an additional 20% commission over and above the sale price plus a 2,50 EUR surcharge per lot. Value added tax will be charged at commission, lot fee and all other costs. The auctioneer will, if so requested, divulge the seller´s name to the buyer and the buyer´s name to the seller. Value added tax will not be charged, if the lots were dispatched by us to a country outside the EC. If the purchaser is a dealer within the EC and the VAT-No. is given to us before the bidding, the lots were dispatched by us to the country of the purchaser and the purchaser confirms receipt of the lots to us by writing, the VAT will be refunded. In this case the “Reverse Charge-System” will be used and the buyer is obliged to declare the VAT in his home country.

Numero del lotto 98

Europe - Germany

  • Michel

    J. 19

Descrizione

2 Mark, 1876, Friedrich I., vz

Automatically generated translation:
2 Mark, 1876, Friedrich I., extremly fine

  1. Con l’invio del proprio ordine di acquisto o comunque con la propria offerta in sala, l’acquirente accetta integralmente tutte le condizioni di vendita di seguito elencate. Tutti i lotti offerti nel presente catalogo sono di proprietà di terzi. La società A.G. S.r.l. vende in nome e per conto terzi, dai quali ha ricevuto regolare mandato a vendere. Tutto il materiale è garantito dal conferente, autentico e senza difetti occulti, salvo indicazione contraria inserita nella descrizione del catalogo. Lo stato di conservazione dei lotti è descritto a titolo meramente indicativo.
  2. La A.G. S.r.l. si riserva il diritto di richiedere ai partecipanti all’asta informazioni sulle loro generalità e sulle referenze bancarie, nonché il diritto di vietare, a partecipanti non graditi, l’ingresso in sala.
  3. Gli ordini potranno essere trasmessi per posta, posta elettronica o per fax, utilizzando l’apposito modulo presente nel catalogo, interamente compilato. Si accettano ordini telefonici con l’obbligo che gli stessi siano seguiti da conferma scritta entro 2 giorni dalla telefonata. A qualsiasi ordine trasmesso non utilizzando il modulo di ordine di acquisto (es. posta elettronica), dovrà essere aggiunta chiaramente, a pena di inammissibilità, la seguente dicitura: «Dichiaro di aver preso visione e di accettare tutte le condizioni di vendita riportate nel catalogo».
    È consentita la partecipazione telefonica durante lo svolgimento dell’asta se ne è stata fatta esplicita richiesta per iscritto, allegando espresso consenso come sopra, nei giorni precedenti all’asta. La A.G. S.r.l. declina ogni responsabilità connessa ad eventuali disguidi che possono intervenire precedentemente o durante il collegamento stesso.
  4. Il materiale offerto è generalmente riprodotto fotograficamente. La fotografia è parte integrante della descrizione. Non saranno accettati reclami concernenti centratura, marginatura e caratteristiche dei timbri (come pesantezza di annullamenti, ecc.). Quando non fotografato il materiale offerto è parimenti autentico di prima scelta e privo di difetti anche occulti, salvo diversa chiara specificazione. A richiesta, si inviano fotocopie o scansioni fronte/retro dei lotti anche non fotografati al costo di€ 4,00. Il pagamento dovrà essere anticipato e potrà essere effettuato con francobolli italiani in € o tramite PayPal dopo nostra comunicazione dell’importo da corrispondere. Tale importo verrà interamente rimborsato in caso di qualsiasi acquisto. L’asta sarà preceduta da una pubblica visione dei lotti, che consentirà agli eventuali compratori di esaminare personalmente e/o attraverso incaricati di propria fiducia il materiale per accertarne l’autenticità, lo stato di conservazione, la qualità e gli eventuali difetti.
  5. La numerazione seguita nella descrizione cosi come le quotazioni (indicate tra parantesi) dei lotti è quella dei cataloghi Sassone e Unificato per i Paesi italiani e per alcuni Paesi d’Europa, quella del catalogo Michel per alcuni Paesi d’Europa e per i Paesi d’Oltremare.
  6. Tutto il materiale offerto è stato attentamente esaminato dai nostri esperti.L’ acquirente che desidera una perizia diversa da quella indicata nella descrizione dei lotti, deve farne esplicita richiesta per iscritto almeno 5 giorni prima della data dell’asta. È facoltà della A.G. S.r.l. accettare o meno la richiesta. In caso di accettazione l’acquirente dovrà comunque provvedere al pagamento dei lotti secondo la normale procedura, e disporrà di 30 giorni di tempo, dal giorno della spedizione dei lotti da parte nostra, per la restituzione dei lotti solo se il perito avrà espresso parere negativo. Scaduto questo termine non saranno accettate restituzioni per nessun motivo, anche se conseguenti ad eventi non dipendenti dall’interessato.
  7. I prezzi di base della «Vendita su offerta – Asta» sono espressi in Euro, non si accettano offerte inferiori al prezzo di base e tale prezzo rappresenta il prezzo minimo di vendita per ciascun lotto. Non si accettano offerte con clausola «al meglio» oppure «salvo visione». In caso di due offerte uguali, sarà ritenuta vincente quella pervenuta per prima. L’aggiudicazione del lotto sarà effettuata maggiorando del 10% l’offerta immediatamente inferiore ricevuta in sala o per corrispondenza. Le offerte prevenute saranno seguite in sala, con la massima cura e sempre nell’interesse dell’acquirente.
  8. Il prezzo di aggiudicazione sarà maggiorato di una commissione del 22% IVA compresa.
  9. Il materiale non ritirato personalmente presso i nostri uffici, dopo l’integrale pagamento, sarà inviato a mezzo Assicurata Convenzionale con un costo forfettario, comprensivo di confezionamento, di € 12,00. Invii di lotti voluminosi e/o di peso superiore a 1 Kg. saranno effettuati solo tramite corriere e con addebito del relativo costo. Le spese postali e di spedizione non sono assolutamente rimborsabili. Non si effettuano invii in contrassegno.
  10. Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente prima della spedizione dei lotti, previa nostra fattura di assegnazione o direttamente alla consegna per coloro che volessero ritirare i lotti presso i nostri uffici. Gli Acquirenti dovranno, quindi, far pervenire l’importo dei lotti aggiudicati entro 7 giorni dalla data della nostra fattura di assegnazione. Il pagamento può essere effettuato a mezzo contanti (entro i limiti di legge), bonifico, assegno bancario, vaglia, PayPal o tramite carta di credito Visa/MasterCard (esclusivamente per il ritiro in sede).
    In caso di mancato saldo del prezzo di vendita da parte dell’acquirente entro 30 giorni dalla data di emissione della fattura, la A.G. S.r.l. avrà diritto di risolvere il contratto secondo l’art. 1456 del cod. civ. mediante comunicazione scritta all’acquirente, fatto salvo il diritto alla richiesta di risarcimento causato dall’inadempimento dello stesso. Eventuali acconti e/o rate corrisposte dall’acquirente prima della risoluzione del contratto resteranno alla casa d’aste a titolo di indennità ex art. 1526 del cod. civ., fermo il risarcimento del maggior danno.
  11. Eventuali dilazioni di pagamento, che potranno essere concesse a discrezione della A.G. S.r.l., devono essere concordate prima di effettuare l’offerta e comunque prima dello svolgimento dell’asta. Scaduti i termini previsti per il pagamento, la A.G. S.r.l., si riserverà il diritto di risolvere il contratto di vendita, addebitandone i danni e gli oneri a carico dell’acquirente come descritto al punto 10.
  12. Tutti i lotti sono venduti dalla A.G. S.r.l. con riserva di proprietà, ai sensi e agli effetti dell’art. 1523 del cod. civ.; la proprietà degli stessi si trasferirà in capo all’acquirente solo al momento dell’integrale pagamento del prezzo dovuto per la vendita. Il rischio di perimento e/o danneggiamento dei lotti si trasferirà al momento della consegna dei lotti all’acquirente. L’obbligo di consegna è subordinato al pagamento integrale del prezzo dovuto.
  13. Eventuali reclami si accettano solo per lotti singoli e non periziati e dovranno pervenire entro 20 giorni dalla spedizione. Tali reclami saranno presi in considerazione solo nel caso in cui, al confronto del giudizio di due periti, il lotto non risultasse originale o avesse difetti occulti non descritti, o fosse diverso dalla descrizione da noi effettuata. Potranno essere presi in considerazione contestazioni in ordine all’autenticità dei lotti, all’esistenza di vizi e/o difetti occulti e/o alla non conformità tra i lotti acquistati e quelli descritti. Non sarà ritenuto difetto di conformità quello conoscibile con l’ordinaria diligenza dell’acquirente al momento dell’acquisto, avendo avuto l’opportunità di visionare il lotto.
  14. Eventuali reclami dovranno essere sollevati per gli acquisti in sala esclusivamente al momento della consegna del lotto; per gli acquisti per corrispondenza entro 15 giorni dalla data di ricevimento a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno. Non saranno presi in considerazione reclami trascorsi 45 giorni dalla data di svolgimento dell’asta.

    In nessun caso potranno essere accettati reclami relativi a: vizi e/o difetti espressamente citati nelle descrizioni o come descritto nel punto 4; lotti composti da più pezzi non descritti singolarmente e/o collezioni e/o accumulazioni; lotti con la dicitura “da esaminare” e/o “non garantito”; stato di conservazione dei lotti, essendo la valutazione di tale elemento del tutto soggettiva; vizi e/o difetti imputabili alla condotta dell’acquirente dopo la consegna del lotto.
    La A.G. S.r.l. accoglierà i reclami solo nel caso in cui, a giudizio dei periti nominati da ciascuna parte, il lotto risultasse come da oggetto del reclamo e/o per nulla conforme a quanto descritto nel catalogo d’asta. In caso di accoglimento del reclamo la A.G. S.r.l. si impegnerà a risarcire l’acquirente di quanto da lui sostenuto per l’acquisto del lotto, fatto esclusione delle spese postali, essendo espressamente escluso ogni risarcimento e/o rimborso ulteriore, incluso quello per le perizie. Siamo sempre disponibili a valutare ogni situazione
  15. La presente vendita è regolata esclusivamente dalla legge italiana. Per ogni controversia è competente, in via esclusiva, il Foro di Firenze.
×

Vendita lotti invenduti

Offerta minima

1000.00 EUR

Fine della vendita post asta:

Thursday 17.08.2017, 19:00 CEST

La Sua offerta massima:

EUR

Orario attuale (CET): 10.07.am - 10:41